Le tende adatte per ogni stanza

La scelta delle tende deve sempre coniugare l’estetica e la funzionalità, oltre ad essere in armonia con lo stile della stanza i tessuti devono rispondere alle esigenze di filtraggio della luce e all’intimità ricercata.

Le tende a telo, con i classici drappeggi ondulati o con tessuti che rimangono più tesi per un effetto moderno, sono la soluzione più diffusa nei soggiorni moderni.

Spesso è una scelta quella di realizzare due parti simmetriche che si incontrano al centro, o un’unica tenda che copre interamente il serramento e che, all’occorrenza, si raccoglie su un lato. Dalle esigenze pratiche, invece dipende la scelta di installare un unico strato più leggero o accoppiare due tessuti diversi, uno semi-trasparente e uno oscurante, magari decorato.

Le tende a pannello sono la soluzione perfetta per chi vuole mantenere un aspetto minimale e magari desidera lasciare parzialmente a vista i profili del serramento. Le singole parti possono anche essere sovrapposte e, quando si vuole lasciar entrare la luce i pannelli possono ripiegarsi a pacchetto, oppure avvolgersi in un rotolo sul bordo superiore della finestra.

Le tende a rullo hanno un ingombro minimo e quando sono chiuse permettono di leggere interamente il profilo delle finestre. Sono perfette per calibrare la luce del sole negli ambienti chiusi ma non sono adatte per aperture scorrevoli.