Home > Canali News > Economia & Marketing

Economia & Marketing


 

Magazine d'informazione commerciale
con novità ed eventi della tua zona


Argomenti correlati


Il petrolio limita il rosso della Borsa 
I titoli del comparto energia hanno limitato il calo degli indici di Piazza Affari (Ftse Mib -0,27% a 21.896 punti e All Share -0,24% a 23.946) penalizzati dalla risalita dello spread e dallo stacco delle cedole di alcuni titoli che pesano molto sul listino. Le nuove e più rigorose sanzioni americane all’Iran hanno portato, durante le contrattazion...

Petrolio sui massimi dell’anno dopo lo stop Usa alle esenzioni 
I prezzi del petrolio sono in aumento di oltre tre punti percentuali questa mattina. Negli ultimi giorni le quotazioni si sono spinte su nuovi massimi dallo scorso novembre e hanno toccato il livello più alto dell’anno. La spinta arriva dal nuovo blocco da parte degli Usa sul petrolio iraniano. A partire dal prossimo 2 maggio, il Dipartimento di St...

Casa, il mercato immobiliare torna ai livelli del 2010 
Il mercato immobiliare cresce alla fine del 2018 e raggiunge i livelli del 2010. Secondo l’Istat le compravendite di unità immobiliari sono aumentate del 4,7% rispetto al trimestre precedente, con un incremento del 4,4% per il settore abitativo e del 10,5% per l’economico. Rispetto al quarto trimestre del 2017, le transazioni immobiliari aumentano ...

Due bandi Inps per 1.811 professionisti tra medici ed esperti 
Scadono entrambi il 2 maggio i termini per la presentazione della domanda all’Inps per partecipare alla selezione di 1.404 medici esterni e 407 operatori sociali ed esperti. Il primo bando riguarda la selezione, mediante richiesta di disponibilità, per il reclutamento di un contingente complessivo di 1.404 medici, cui conferire incarichi individual...

Impennata della cassa integrazione: in 26 province cresce a due cifre 
Taranto, Genova, Frosinone e Roma sono le quattro province italiane dove la crisi morde di più. Dove sono in corso o proseguono grandi processi di ristrutturazione o dove si aprono nuovi fronti di crisi. Dove l’economia resta insomma nel tunnel della recessione, col lavoro che continua a calare e la cassa integrazione che nei primi tre mesi dell’an...

Carmelo Barbagallo: “Attenti, la crisi non è finita. Servono subito più investimenti” 
«La crisi non è finita: questo ci dicono i nuovi numeri sulla cassa integrazione. Non è vero che tutte le difficoltà sono alle nostre spalle, anzi» rileva il segretario generale della Uil Carmelo Barbagallo....

Il n.1 delle ferrovie francesi: “Tav fondamentale per i nostri treni. Bene le Fs in Francia” 
«Le Alpi rischiano di asfissiare». Guillaume Pepy, presidente di Sncf, guida da oltre dieci anni la storica compagnia ferroviaria francese che dal primo gennaio 2020 dovrà affrontare quella che lui stesso definisce una svolta storica, vale a dire l’apertura del mercato transalpino alla concorrenza, tra le prime contestate riforme del presidente Emm...

Roma rischia di essere esclusa dalla Bce nella corsa alla successione di Draghi 
C’è un rischio che incombe sull’Italia dopo il 26 maggio. Il voto europeo non sarà solo il momento della verità per gli equilibri all’interno del governo giallo-verde, ma anche per quelli dell’istituzione chiave dell’Unione, la Banca centrale europea. Il 31 ottobre scade il mandato di Mario Draghi, e la battaglia per la successione è aperta. A quel...

Tutto pronto per il valzer delle europoltrone. Guidano Merkel e Macron, l’Italia fuorigioco 
La scena è pronta. Non appena le urne saranno chiuse e i risultati noti, i leader delle famiglie più forti del Parlamento europeo - popolari, socialdemocratici, liberali e verdi - daranno il via al grande valzer delle europoltrone. Prenderà la parola Manfred Weber, «candidato di punta» di casa Ppe, ovvero dello schieramento che, salvo cataclismi, i...

Gedi, obiettivo redditività. Due milioni di utile nel trimestre 
Il settore dell’editoria è ancora in forte sofferenza, ma l’amministratore delegato del gruppo Gedi, Laura Cioli, guarda al futuro prossimo fiduciosa di poter mantenere risultati migliori del mercato. Il gruppo che edita fra gli altri La Repubblica e La Stampa ha chiuso il primo trimestre 2019 con un utile di 2 milioni di euro (rispetto a 3 milioni...

La maxifrode russa finita in Italia tra yacht, vacanze e conti bancari 
D. K., cittadino russo, nel luglio del 2009 invia da un conto della filiale Unicredit di Forlì 99.850 euro in un conto della lituana Ukio Bankas. L’operazione - due bonifici in due giorni, il primo da 50 mila e il secondo da 49.850 - presenta una lunga serie di anomalie....


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS