Home > Canali News > Viaggi & Vacanze

Viaggi & Vacanze

Share |


Comeandsee Italy Tour Operator

Escursioni e visite guidata in Toscana

 

Magazine d'informazione commerciale
con novità ed eventi della tua zona


Argomenti correlati:


Dundee, un Victoria&Albert del futuro per lanciarsi nella mappa del turismo mondiale
Inaugura a metà settembre. Creato dal maestro giapponese Kengo Kuma, il distaccamento scozzese del celeberrimo museo londinese è parte del piano della riqualificazione della città. Si comincia con una grande mostra dedicata alla navigazione transoceanica

Londra, ecco il giardino che ricorda Diana
Si chiama White Garden. Ha aperto giovedì 13 aprile a Kensington Palace, la residenza ufficiale londinese dei duchi di Cambridge William e Kate Middleton, e si potrà visitare fino a settembre. È un incantevole giardino dedicato alla principessa Diana Spencer in occasione dei vent’anni dalla morte, avvenuta il 31 agosto del 1997 a Parigi. Lady D perse la vita in un incidente al tunnel dell’Alma insieme al compagno di allora, Dodi Al-Fayed. Si tratta di fatto di un riallestimento ad hoc del Sunken Garden, il “giardino sommerso” accanto al palazzo, particolarmente affascinante nei mesi estivi. A ideare il progetto Sean Harkin, capo giardiniere di Kensigton, tenuta che sorge all’estremità occidentale di Hyde Park che già ospita nei pressi un memorial permanente dedicato alla principessa triste. Tulipani, giunchiglie e giacinti profumati: oltre 12mila bulbi piantati lo scorso autunno per preparare la fioritura primaverile e l’apertura pasquale. “Con la mia squadra ci abbiamo lavorato un anno e siamo felici che sia ora pronto per il pubblico – ha dichiarato l’artista-giardiniere in un comunicato – mentre lavoravamo molti visitatori si sono intrattenuti con noi condividendo i loro ricordi su Diana. Speriamo che il nostro giardino catturi l’energia e lo spirito che l’ha resa una figura così popolare in tutto il mondo”. Negli oltre cinque mesi di apertura ci saranno dei cambiamenti: in estate arriveranno rose bianche, gladioli, gigli, gaure, cosmee e nemesie. L’ingresso è gratuito. (A cura di Simone Cosimi)

California, siccità addio: la fioritura è super
Dal giallo all'arancio, dal rosso porpora al blu. È lo spettacolo che si offre in questi giorni ai visitatori del Carrizo Plain National Monument, in California, dove è in corso una fioritura eccezionale. Situata a un'altitudine media di 700 metri, con punte fino a quota 1.500, nell'entroterra costiero tra San Luis Obispo e Santa Barbara, la "piana", di circa 1000 km quadri, è l'ultima prateria rimasta nello stato occidentale degli Usa. Classificate come area semiarida, Carrizo e la sua vegetazione avevano sofferto la pesante siccità che negli ultimi anni si è abbattuta sullo stato occidentale degli Usa. Ma quest'anno, il ritorno delle piogge ha fatto il miracolo, restituendo non solo il verde ma anche le mille tonalità dei fiori selvatici endemici dell'area, che, come accade in tutte le zone aride, e persino in quelle desertiche, hanno la capacità di manifestarsi all'improvviso alla minima sollecitazione piovosa. Gli amanti del genere ben sanno quel che può accadere, di tanto in tanto, in luoghi come il deserto di Atacama in Cile, l'area di Coober Pedy nel South Australia o la stessa, vicina, Death Valley californiana, alla fine di quei rari inverni in cui cadono anche poche gocce: esplosioni imprevedibili di colore che cambiano completamente la fisionomia del paesaggio. Nel Carrizo Plain l'evento non è così infrequente, o perlomeno non lo era nel passato, fino alla grande siccità che ha interessato il Golden State in buona sostanza dal 2011 all'inverno scorso. Le massicce precipitazioni dei mesi recenti hanno fatto il miracolo, inducendo quella che i locali definiscono super bloom (superfioritura). Turisti e fotografi sono accorsi in massa

Tra basiliche e saline, i gioielli del Sud che tornano a brillare. Grazie al Fai
Dall'Abbazia di Cerrate nel Salento ai giardini di olivi secolari nell'Agrigentino, da Pantelleria alla Sardegna: un viaggio attraverso i recuperi del Fondo per l'Ambiente tra Meridione e Isole Maggiori

Tra fari e lanterne, le "sentinelle del mare" più importanti d’Italia
Da nord a sud, da est a ovest: lungo la costa del Belpaese c'è l'imbarazzo della scelta. Hundredrooms ha proposto alcune tra le ‘lanterne’ più caratteristiche d’Italia. Da Trieste a Genova, da Livorno alla Sardegna

Alicudi, 7mila libri per 70 abitanti: benvenuti nella biblioteca "Tra cielo e mare Franco Scaglia"
Eolie, nell'isola estrema occidentale un'oasi di cultura. Inaugurata il 26 agosto 2017, è diventata operativa quest'estate. I volumi del giornalista e scrittore, morto nel 2015, sono stati donati all'isola dalla moglie: l'attrice Mascia Musy

Usa. Più donne e afroamericani nei musei storici. Gli States ridisegnano il loro passato
Nell'Old Sturbridge Village, Massachusetts, un progetto pilota per rivedere la rappresentazione del paesino rurale locale com'è ora, dove i figuranti che completano la rappresentazione sono maschi bianchi. Se avrà successo, verrà riproposto in altri siti simili negli States. Anche per ritrovare il pubblico in calo

California, Arizona, Nevada e Utah: la magia del Southwest da scoprire on the road
Tra montagne e deserto. Scenari e clima che cambiano radicalmente anche a poche miglia di distanza, tra continue citazioni cinematografiche e non solo. Itinerario attraverso uno dei grandi templi della vacanza outdoor

Tra Emilia, Lunigiana e Pavese: in cammino sulla Via degli Abati
A scoprire la "Francigena di montagna", il tratto che collegava Pavia a Lucca, utilizzato in epoca bizantina e longobarda prima ancora della via che univa Canterbury a Roma. Dal Po alla Lunigiana, a piedi e a tratti anche in mountain bike

Costa Azzurra, non solo lusso e casinò. La bellezza del profondo Sud
A circa due ore dal confine con l’Italia, tra Cavalaire sur mer, Le Lavandou, per godere di alcuni tra i più bei panorami del Mediterraneo, passare qualche pomeriggio al mare e rilassarsi un po’. E se proprio volete lusso e movida, Saint Tropez è vicina

Hallstatt: 2 milioni per salvare la miniera di sale più antica d'Europa
Austria. Sopra il lago-cartolina delle Alpi, così bello che i cinesi lo hanno clonato, c'è un sito archeologico unico al mondo: una città scavata nella roccia, 100 metri sotto la montagna, che in età preromana era uno dei grandi hub commerciali europei. Un progetto quasi decennale per preservare il sito, che la roccia sta riconquistando

"Non è vero che la Sardegna è cara": diventa virale il post del blogger che risponde alle critiche dei turisti
Sull'isola non ci sono "megadiscoteche, né la movida un po' modaiola del Salento" ma silenzi e ritmi di vita tranquilli. Il messaggio è stato condiviso da migliaia di persone su Facebook

Ohio, nasce il primo hotel dedicato alla birra. E fa il pieno
L'azienda scozzese Brewdog, che ha un birrificio a Columbus ha aperto l'albergo all'interno della fabbrica. Tutto è a tema: stanze con vista sulle botti, persino la piscina. Nel primo mese sold out di prenotazioni

"Scommetti" per la business class: ecco come volare di lusso spendendo di meno
Sempre più compagnie consentono di fare un’offerta (quasi) libera per aggiudicarsi un upgrade da sogno nelle classi di viaggio meglio servite: ecco come fare e i consigli da seguire

Nella microisola di Obonjan: tra yoga gratuito e divertimento, sorpresa adriatica
Campi tendati di lusso, mare cristallino e meditazione free. Così la Croazia rilancia il piccolo atollo davanti a Sebenico

Tra Sardegna e Canarie, l'ultimo mare d'estate
Per molti le vacanze devono ancora cominciare. E settembre è un mese ideale da vivere in spiaggia: clima ancora favorevole, forse persino migliore che in estate, niente folla, prezzi più bassi. Da Villasimius allo Zingaro in Sicilia, sino agli arcipelaghi spagnoli, i suggerimenti

Duty free in aeroporto, che passione... E gli italiani rischiano di restare a terra
Indagine eDrams su 13mila viaggiatori che usano l'aereo. Siamo i più propensi agli acquisti nelle shopping area degli scali, tanto da spendere mediamente il 17 per cento in più di quanto c'è costato il biglietto. E spesso rischiamo di lasciar partire il velivolo. Ad alta quota, invece, compriamo poco

Settembre, l'anno del boom: si muoveranno 13 milioni di italiani
Per molti connazionali, è il weekend del controesodo. Ma molti altri devono ancora partire, a conferma di una tendenza in crescita, che negli ultimi 10 anni ha visto aumentare del 36 per cento le presenze nelle strutture ricettive del Belpaese. Bocca, Federalberghi: "Se allungassimo la stagione di 2 mesi, avremmo 230 mila occupati in più"

GoEuro e Italo per l’arte italiana: Roma, Firenze e Venezia a 9,90 euro
C’è tempo fino al 31 agosto per prenotare viaggi autunnali a prezzi stracciati tramite la piattaforma tedesca. Un'idea pensata per gli ospiti stranieri, ma utilizzabile da chiunque. A patto di acquistare tratte one way

Svizzera: in vendita la guesthouse scavata nella roccia. Forse nessuno la comprerà
La casetta incastonata tra le montagne, situata nell'Appenzello, è una meta unica. Nel 2015 National Geographic l'ha messa in copertina dei "siti da vedere una volta nella vita". Ma la fama crescente ha portato flussi turistici che il luogo non è in grado di reggere. In autunno i proprietari la chiuderanno: il futuro è un'incognita


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS