Home > Canali News > Viaggi & Vacanze

Viaggi & Vacanze

Share |


Comeandsee Italy Tour Operator

Escursioni e visite guidata in Toscana

 

Magazine d'informazione commerciale
con novità ed eventi della tua zona


Argomenti correlati:


La favola di Rasiglia: le sue case sui ruscelli sono un trend del web
Il borgo vicino a Foligno attira ormai tanti turisti che il comune ha dovuto creare in emergenza nuovi parcheggi e servizi igienici. L'impegno dei 50 residenti per fare rinascere la  "piccola Venezia dell'Umbria" dopo i crolli del terremoto del 1997

Londra, ecco il giardino che ricorda Diana
Si chiama White Garden. Ha aperto giovedì 13 aprile a Kensington Palace, la residenza ufficiale londinese dei duchi di Cambridge William e Kate Middleton, e si potrà visitare fino a settembre. È un incantevole giardino dedicato alla principessa Diana Spencer in occasione dei vent’anni dalla morte, avvenuta il 31 agosto del 1997 a Parigi. Lady D perse la vita in un incidente al tunnel dell’Alma insieme al compagno di allora, Dodi Al-Fayed. Si tratta di fatto di un riallestimento ad hoc del Sunken Garden, il “giardino sommerso” accanto al palazzo, particolarmente affascinante nei mesi estivi. A ideare il progetto Sean Harkin, capo giardiniere di Kensigton, tenuta che sorge all’estremità occidentale di Hyde Park che già ospita nei pressi un memorial permanente dedicato alla principessa triste. Tulipani, giunchiglie e giacinti profumati: oltre 12mila bulbi piantati lo scorso autunno per preparare la fioritura primaverile e l’apertura pasquale. “Con la mia squadra ci abbiamo lavorato un anno e siamo felici che sia ora pronto per il pubblico – ha dichiarato l’artista-giardiniere in un comunicato – mentre lavoravamo molti visitatori si sono intrattenuti con noi condividendo i loro ricordi su Diana. Speriamo che il nostro giardino catturi l’energia e lo spirito che l’ha resa una figura così popolare in tutto il mondo”. Negli oltre cinque mesi di apertura ci saranno dei cambiamenti: in estate arriveranno rose bianche, gladioli, gigli, gaure, cosmee e nemesie. L’ingresso è gratuito. (A cura di Simone Cosimi)

California, siccità addio: la fioritura è super
Dal giallo all'arancio, dal rosso porpora al blu. È lo spettacolo che si offre in questi giorni ai visitatori del Carrizo Plain National Monument, in California, dove è in corso una fioritura eccezionale. Situata a un'altitudine media di 700 metri, con punte fino a quota 1.500, nell'entroterra costiero tra San Luis Obispo e Santa Barbara, la "piana", di circa 1000 km quadri, è l'ultima prateria rimasta nello stato occidentale degli Usa. Classificate come area semiarida, Carrizo e la sua vegetazione avevano sofferto la pesante siccità che negli ultimi anni si è abbattuta sullo stato occidentale degli Usa. Ma quest'anno, il ritorno delle piogge ha fatto il miracolo, restituendo non solo il verde ma anche le mille tonalità dei fiori selvatici endemici dell'area, che, come accade in tutte le zone aride, e persino in quelle desertiche, hanno la capacità di manifestarsi all'improvviso alla minima sollecitazione piovosa. Gli amanti del genere ben sanno quel che può accadere, di tanto in tanto, in luoghi come il deserto di Atacama in Cile, l'area di Coober Pedy nel South Australia o la stessa, vicina, Death Valley californiana, alla fine di quei rari inverni in cui cadono anche poche gocce: esplosioni imprevedibili di colore che cambiano completamente la fisionomia del paesaggio. Nel Carrizo Plain l'evento non è così infrequente, o perlomeno non lo era nel passato, fino alla grande siccità che ha interessato il Golden State in buona sostanza dal 2011 all'inverno scorso. Le massicce precipitazioni dei mesi recenti hanno fatto il miracolo, inducendo quella che i locali definiscono super bloom (superfioritura). Turisti e fotografi sono accorsi in massa

Una sciata dopo il safari. Lesotho, il Liechtenstein del down-under che sogna le Olimpiadi Invernali
Reportage da Afriski, uno dei tre resort "Invernali" dell'Africa subsahariana. Creato una quindicina di anni fa nel piccolo regno incastonato tra il Sudafrica e le più alte montagne dell'area, ora pensa in grande, tra innevamento artificiale e sogni olimpici

È l'Austria il Paese più ospitale al mondo. Italia undicesima
La classifica del World Economic Forum, che ha preso in considerazione 136 nazioni definendone la vocazione turistica in base a 14 parametri, tra cui patrimonio culturale, risorse naturali, sicurezza, qualità ed efficienza dei servizi. Sul podio Spagna e Usa. Francia fuori dalla top 15

Un robot-porter, e in aeroporto il bagaglio non lo trasporti più tu
Klm lancia a New York e San Francisco Car-E, un assistente che ti guida per lo scalo e al gate giusto, trasportando fino a 38 chili di bagagli. Per “parlarci” non serve sapere l’inglese o l’olandese

Albania. Un eden non solo marino
Un itinerario attraverso la parte meno conosciuta e più bella del Paese, interna ed interiore. Con l’acqua salata del mare sullo sfondo e quella dolce di laghi e fiumi tutt’intorno

Un tuffo low cost in 10 spiagge italiane: ecco le più facili da raggiungere in treno o pullman
La piattaforma Trainline ha selezionato una rosa di lidi nazionali di fama tra quelli accessibili con il trasporto pubblico. Ecco i costi medi per raggiungerli, dalla Riviera Ligure alla Puglia

La vacanza va all'aria? Ora la si può rivendere online
Ecco TransferTravel, l’eBay dei viaggi, che offre la possibilità di cedere a prezzi scontati voli e pacchetti che non si potranno utilizzare dopo una rinuncia forzata alla partenza. L'idea è di un 40enne britannico: chi vende limita i danni, chi acquista ha un'opportunità last minute e a basso costo in più

Esperienze di viaggio. La cucina della Toscana sul tetto del mondo
Da TripAdvisor le graduatorie delle attività, delle gite, delle avventure da fare in vacanza: i corsi culinari tra Chianti, Orcia e Arno precedono Berlino in bicicletta e le visite guidate di New York. Al quinto posto Vaticano e Cappella Sistina, ma in esclusiva, lontano dalle folle

Dal Trentino a Messina, idee per una giornata al castello
Dall'Emilia al Molise, dalle rive dell'Isonzo alla Basilicata, i suggerimenti sulle cittadelle piccole e grandi da scoprire nel Belpaese, consigliati dall'Istituto italiano che si occupa di preservare i manieri di casa nostra

Dai megaliti a Augusto. La Valle d'Aosta che non t'aspetti
Non solo montagne e castelli. Il capoluogo della Vallée e i suoi dintorni hanno molto da offrire, tra storia antica e antichissima. La guida pratica

Se l'Appia non vi basta: la Puglia vista dalla Via Traiana
Un itinerario da Fasano a Brindisi lungo la strada romana costruita all'inizio del II secolo d. C. come alternativa alla regina viarum: tra antichità come il porto di Ghathia e gioielli medievali

Treviso: realtà aumentata per vedere il mostro. Anche nel lago dove non c'è
Da domenica, i due specchi d'acqua di Revine, non lontano da Vittorio Veneto, si potranno ammirare attraverso un "percorso naturalistico-digitale": basterà puntare la fotocamera dello smartphone verso i pannelli di informazione turistica per ottenere immagini animate. Il progetto di 26 artisti

Kutaisi, i segreti della plurimillenaria capitale del Caucaso
Il fascino della seconda città della Georgia, uno degli insediamenti umani più antichi del mondo. Tra cattedrali, monasteri, e un paesaggio che incanta

Val Badia in bici, è ancor più faclie: arriva l'elettrica in sharing
Dolomiti. La vallata che già dal 2012 propone le due ruote a pedali in noleggio condiviso ora offre velocipedi a propulsione zero emissioni. Per una gita ad alta quota senza fatica

Una vacanza da cowboy. Anche nel ranch vicino a casa
Idee per vivere un'esperienza in un autentico ranch. Negli States, ovviamente, ma anche a due passi da casa, tra Veneto, Toscana e Lucania

Camminare slow e senza inquinare. Otto trekking attraverso lo Stivale
Idee di viaggio per risparmiare Co2. Virail propone itinerari in Italia calcolando l'impatto ambientale e privilegiando quelli dove si arriva senza il mezzo privato: in treno o con il carpooling. Sul portale è poi possibile calcorare l'impatto della sua stessa escursione

Tra Lario e Val d'Orcia. Quando la piscina è panoramica
Dalle Dolomiti alla Costiera Amalfitana, alla scoperta delle "pool" più scenografiche. Per rilassarsi a mollo o soltanto per guardare il panorama

Sardegna Nord. Il fascino selvaggio di pietra e sughero
Non solo Costa Smeralda o Gallura. L'estremo settentrione dell'isola ha un entroterra dal sapore antico. Tra chiese duecentesche e musei che custodiscono l'anima del luogo


Powered by Mk Media - Sitemap - rss RSS